Dio per me non è neanche un’ ipotesi…

Lei crede in Dio? «Dio per me non è neanche un’ ipotesi». In un lontano incontro, Cabibbo disse che la fede è comunque un bel vantaggio. «Non dubito, se uno crede. Ma uno non è che può credere per vivere meglio. Cabibbo è stato Presidente dell’ Accademia Pontificia, ma non so quanto credesse».

  • Da Giorgio Parisi: “Ecco perché la fisica moderna è assurda come un testo di Beckett“, la Repubblica, 31 dicembre 2010.