…ancora?!

  

Pena scontata, reato estinto, il leader del centrodestra, riconquistati i diritti civili — anche se, non ancora candidabile per via della legge Severino —, torna a guidare, “libero e forte”, quel che resta del suo partito.
Gli animi si accendono e forte è la speranza nel gruppo degli irriducibili berluscones. Il Mattinale, organo del Gruppo Forza Italia alla Camera, esulta in prima pagina: “Reato estinto, Berlusconi libero e forte. Ne vedremo delle belle”. Le solite escort.

{ 0 comments… add one }

Leave a Comment