giovedì, maggio 14, 2015

Né cuore, né fede, né fegato…

Detto senza grazia…

Leggere Dante ad Auschwitz